Con il DL 17.3.2020 n. 18 (c.d. “Cura Italia”), pubblicato sulla G.U. 17.3.2020 n. 70 ed entrato in vigore il giorno stesso, recante misure urgenti per imprese, lavoratori e famiglie a causa dell’emer­genza epidemiologica da Coronavirus, sono stati sospesi:

  1. I termini di effettuazione dei versamenti fiscali e contributivi;
  2. Gli altri adempimenti fiscali, diversi dai versamenti e dall’effettuazione delle ritenute alla fonte;
  3. I termini relativi alle attività di liquidazione, controllo, accertamento, riscossione e contenzioso da parte degli enti impositori.

In generale, le sospensioni dei versamenti e degli altri adempimenti fiscali sono differenziate a se­conda:

  1. Dell’attività svolta;
  2. Dell’ammontare dei ricavi o compensi del periodo d’imposta 2019;
  3. Dell’ubicazione in determinati territori maggiormente colpiti.

Scarica la circolare pdf